IX-PEC
Archiviazione e Conservazione a norma delle PEC

Archiviazione e Conservazione delle PEC in modo semplice e veloce

Il servizio IX-PEC è un bundle (pacchetto) che comprende un ambiente di archiviazione in cloud, basato su ARXivar Ready, unito al servizio di conservazione elettronica annuale a norma IXCE.

Tale servizio prevede il monitoraggio via IMAP delle caselle pec del cliente e ne esegue l’archiviazione automatica nell’ambiente di archiviazione (ARXivar) in cloud.

Le pec archiviate in ARXivar verranno poi versate nell’ambiente di conservazione IXCE.

L’obiettivo di IX-PEC è quindi la gestione della conservazione delle PEC.

Non è un servizio di gestione documentale completo.
Consente al massimo la ricerca/filtro per destinatario, mittente, oggetto della PEC.

Non è uno strumento che sostituisce il client di Posta elettronica delle PEC.
E’ lasciata libertà al cliente di eliminare le PEC che ritiene più opportuno dal proprio client di posta, pur sapendo che non potrà disporre delle stesse funzionalità di ricerca proprie di un vero client di posta

Per tutto il resto… c’è ARXivar

 

La PEC è equiparabile ad una raccomandata con ricevuta di ritorno e perciò DEVE essere conservato a norma. Non tutte le pratiche di conservazione sono valide: salvare o stampare le PEC non è sufficiente. E’ necessario affidarsi ad un processo di Conservazione Digitale a norma di legge. Grazie alla marca temporale e alla firma digitale, che rendono immodificabile il contenuto del documento, la conservazione a norma protegge e custodisce nel tempo i messaggi di Posta Elettronica Certificata rendendoli così dei documenti dal valore probatorio in un eventuale contenzioso futuro.

Il sistema di Conservazione ha infatti lo scopo fondamentale di garantire al documento: autenticità​, integrità​, affidabilità​, leggibilità​, reperibilità

La conservazione digitale non solo garantisce la conformità alla normativa, ma anche l’estensione per 10 anni del valore legale del recapito.

REPERIBILITÀ
LEGGIBILITÀ
AFFIDABILITÀ
AUTENTICITÀ
REPERIBILITÀ
Obbligo di conservazione delle PEC
La conservazione a norma delle PEC
Le azienda e le organizzazioni pubbliche devono garantire la conservazione a norma delle email PEC per 10 anni, come riportato dal Codice Civile (art.2200 e 2214). Forse non tutti sanno che i messaggi PEC lasciati nella memoria della casella di posta elettronica non sono conservati correttamente e ciò espone a diversi rischi in caso di controlli.

IX-PEC è il servizio Web personalizzabile per la conservazione delle tue PEC: dall’archiviazione del traffico delle PEC di provider diversi, sino alla loro Conservazione Digitale a norma (conservazione sostitutiva), facilitandone l’organizzazione e la gestione.
Come archiviare e conservare le PEC
Grazie al servizio IX-PEC, generi dei fascicoli per l’archiviazione delle tue PEC: il servizio copia e sposta in IX-PEC tutti i messaggi presenti nella tua casella di posta certificata, qualunque essa sia, archiviandoli automaticamente. Potrai così svuotare la tua PEC senza perdere il valore legale dei messaggi contenuti ed allo stesso tempo creare un archivio a norma, secondo i requisiti di legge della conservazione sostitutiva in Italia.
Come funziona IX-PEC
IX-PEC fornisce un ambiente logico e ordinato per la gestione e la consultazione delle PEC.

Il servizio è in grado di colloquiare con tutti i Gestori di Posta Elettronica Certificata, indipendentemente dal loro fornitore. Questo rende possibile l’utilizzo di IX-PEC per archiviare i messaggi provenienti da qualsiasi casella PEC.

Inoltre, grazie all’automatismo di conservazione, gli utenti possono liberare spazio nel proprio account di posta certificata eliminando comodamente i messaggi.
Scrivici! Verrai affidato ad un nostro consulente

    Azienda (obbligatorio)

    Telefono

    Nome e Cognome (obbligatorio)

    E-Mail (obbligatorio)

    Il tuo messaggio

    Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa sulla privacy

    Desidero essere iscritto alla vostra newsletter (facoltativo)