Voucher Digitali 4.0 – Bando CCIAA Bologna 2021

La Camera di commercio di Bologna, nell’ambito delle attività previste dal Piano Transizione 4.0 intende promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese attraverso il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione, anche finalizzate ad approcci green oriented.

Sono ammessi: servizi di consulenza e/o formazione, acquisto, canoni e noleggi di beni e servizi strumentali, inclusi dispositivi e spese di connessione, spese per l’abbattimento degli oneri di qualunque natura (quali spese di istruttoria, interessi, premi di garanzia, ecc.) relativi a finanziamenti, anche bancari, per la realizzazione di progetti di innovazione digitale riferiti agli ambiti tecnologici. Ad esempio WMS, ERP, MES, CRM, B2B, Cybersecurity, Business Continuity, Cloud, personalizzazioni verticali ed orizzontali etc…

L’importo minimo delle spese ammissibili per l’assegnazione del contributo è di 5.000 euro, il contributo copre il 50% delle spese ammissibili per un importo massimo di 10.000 euro. Il contributo è rivolto alle aziende bolognesi che non ne hanno usufruito nel 2020.

Via libera alle domande, da presentare in modalità telematica, dalle 10 del 15 luglio 2021 fino alle 13 del 30 luglio 2021, salvo chiusura anticipata per esaurimento fondi. Vale l’ordine cronologico delle domande pervenute.

Leggi il pdf con il regolamento

Contattaci per elaborare insieme un progetto che risponda alle tue esigenze aziendali ed ai requisiti richiesti.

    Azienda (obbligatorio)

    Telefono

    Nome e Cognome (obbligatorio)

    E-Mail (obbligatorio)

    Il tuo messaggio

    Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa privacy

    Desidero essere iscritto alla vostra newsletter (facoltativo)